HOME

Quinto giorno

 HOME

Da Ferrara a Chioggia

 
A Ferrara, usciti dall'albergo, abbiamo recuperato un taxi che, dopo 15/20 minuti ci ha riportati alla canottieri di Pontelagoscuro (Km.307) dove avevamo lasciato la barca la sera precedente.
Alle 11.30, pronti per la partenza, davamo il via al nostro quinto giorno; direzione Chioggia. Mezz'ora dopo, eravamo all'altezza di Crispino (Km.377), mentre alle 13.00 scorgevamo il ponte stradale di Corbola.
Per la colazione ci siamo fermati a Taglio di Po, dove c'e' un marina molto attrezzato. Lo si puo' riconoscere da un cartello pubblicitario "Agip" sul lato sinistro del fiume.
In questo marina c'e' anche una pompa di benzina, non sempre custodita ma, con una telefonata al 0426.0426 l'uomo del distributore arriva subito.
La fortuna volle che quello era giornata di riposo del ristorante e ci siamo dovuti accontentare di un panino al bar della piscina di fianco.
Alle 15.30, dopo aver fatto rifornimento, siamo ripartiti per la conca di Volta Grimana.
Da qui in poi le conche sono a vista (cioe', quando il responsabile avvista un'imbarcazione incomincia l'apertura della porta ecc.ecc.) e il dislivello delle acque e' minimo, quindi l'operazione e' molto veloce.
Alle 15.50 eravamo al comune di Loreo e passavamo il ponte di Bellata. Gli argini sono molto basse e il paesaggio circostante ben visibile.
Viaggiavamo ad andatura media e alle 16.00 eravamo gia' nel canale Po di Brondolo davanti alla conca Cavanella d'Adige Destra. Proprio in quel punto si taglia il fiume Adige.
Appena dopo si incontra (scegliendo il nostro percorso) la Conca Cavanella Sinistra, che immette nel canale di valle costeggiato da una stretta strada e da numerose case sull'argine.
Alle 16.40 tagliavamo il fiume Brenta e proprio all'intersezione si possono notare diversi marina molto affollati.
Da li a Chioggia la strada e' breve e in un soffio eccoci arrivati.

Esplorazione della citta', naturalmente in barca, mischiandoci con i numerosi motoscafi da lavore e pescherecci; dopo aver percorso canali e canalini, ponti e ponticelli abbiamo cercato e trovato un ottimo albergo (Hotel Grande Italia Tel.041.400.515) per noi e uno splendido marina (Sporting Club Marina di Chioggia) per la nostra barca.