Brodetto alla Pescarese

 

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg di pesce assortito (sogliole, spigole, triglie, naselli, canocchie, seppioline, ecc.)
300 gr. di polpa di pomodoro (oppure 4 cucchiai di salsa casalinga di pomodoro)
100 gr di cipolla
2 spicchi di aglio - 1/costa di sedano
una manciatina di prezzemolo
16 fettine di pane raffermo
1 dl e 1/2 di vino bianco secco
1 dl di aceto
1 dl di olio
peperoncino piccante in polvere, sale,

 

Preparazione:

Svuotare il pesce raschiarlo per togliere le squame, lavarlo e tagliare a pezzi quello pił grosso.  Togliere alle seppie l'osso, l'inchiostro e tagliare a pezzi.  Far soffriggere nell'olio la cipolla tritata insieme con il sedano, il prezzemolo e un spicchio di aglio; appena il trito comincerą a imbiondire bagnarlo con il vino bianco e lasciare evaporare; aggiungere la polpa di pomodoro (oppure la salsina casalinga diluita in un bicchiere circa d'acqua tiepida), condire con un grosso pizzico di peperoncino, salare e far prendere l'ebollizione.  Dopo pochi minuti bagnare con l'aceto mescolato con uguale quantitativo di acqua.  Continuare la cottura del sughetto per 15 minuti circa poi passarlo al setaccio e travasarlo in un secondo recipiente pulito.   Rimettere al fuoco, allinearvi le seppioline e dare una decina di minuti di cottura, aggiungere poi gli altri pesci tenendo le canocchie per ultime.   Se il fondo di cottura non fosse sufficiente a ricoprire a filo il pesce, aggiungere un po' di acqua o, meglio ancora, un po' di brodo di pesce bollente (ottenuto facendo bollire i ritagli di pesce in poca acqua e aromi).  Coprire il recipiente e far cuocere, senza mai mescolare, per 15-20 minuti.

Distribuire il brodetto di pesce nelle fondine  passando a parte i crostini di pane precedentemente strofinati di aglio e fatti tostare in forno all'ultimo momento.

 

2005-03-20

r_brodetto pescarese.htm

 

BUT_HOME.GIF (1407 bytes)